Bonus colonnine 2024

18 Giugno 2024
bonus-colonnine-domestiche-2-600x600-1.jpg

Un contributo dedicato a utenti domestici, privati e condomini per l’acquisto e l’installazione di infrastrutture di ricarica di veicoli elettrici.

Il Decreto direttoriale è stato pubblicato il 12 giugno 2024 dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy (MIMIT).

Il provvedimento concede un contributo pari all’80% del prezzo di acquisto e posa in opera di stazioni di ricarica per veicoli alimentanti a energia elettrica, stimando un bonus massimo di 1.500 euro per persona fisica richiedente. Tale limite viene innalzato a 8.000 euro in caso di installazione sulle parti comuni degli edifici condominiali.

Il contributo non è cumulabile con altre agevolazioni ma è ammesso con effetto retroattivo per spese sostenute dall’1 gennaio 2024 (fino al 31 dicembre 2024).

Quale colonnina scegliere?

Cabur propone una vasta gamma di soluzioni da 7,4 a 22 kW con i modelli COMPACT, PLUS ed EVO, in versione con o senza cavo e accessori per ogni esigenza installativa. Si tratta di prodotti versatili, adatti sia per l’uso privato che pubblico perché possono essere integrati con sistemi online di gestione del servizio.

Hanno un design elegante e compatto e possono essere montati a parete o su palo.
Le soluzioni più smart consentono una ricarica intelligente, in grado di sfruttare al massimo la potenza disponibile del contatore senza rischi di sovraccarico e sono completamente integrabili con gli impianti fotovoltaici.

Per tutti i dettagli tecnici scarica la brochure o contatta direttamente i nostri tecnici.


Arisi Srl
Arisi Rappresentanze vede la luce nel 1966, ritagliandosi il proprio spazio nel contesto lavorativo di quegli anni, caratterizzato da grande fervore e spiccata competitività.